Pagina 1 di 3123

Nietzsche Friedrich

Autore: Friedrich Nietzsche
Titolo: Per la genealogia della morale
Collana: Alter ego
Prezzo: 30,00€

[Testo originale a fronte]

Pubblicato a Lipsia nel novembre 1887, il testo di Per la genealogia della morale. Una scrittura di contrasto, è un’aggiunta “a integrazione e chiarimento di Aldilà di Bene e Male”, come spiega il suo Autore. Una corolla superba, soggiungiamo noi: una preziosa fascia di coronamento, nell’architettura del nichilismo previsto e predetto dall’“indovino” Friedrich Nietzsche. [leggi tutto…]

aldila-bene-male

Autore: Friedrich Nietzsche
Titolo: Aldilà di Bene e Male. Preludio a una Filosofia del Futuro
Collana: Alter ego
Prezzo:40,00€

[Testo originale a fronte]

Questo è lo scritto fondamentale di Friedrich Nietzsche: più netto, più deciso, più vigoroso, più politico. Ciò che nello Zarathustra chiedeva al lettore una empatia a tratti difficoltosa qui è spiegato con spietata precisione. Il martello del filosofo manda in frantumi la colonna portante dell’èra volgare: la fertile coppia Bene-e-Male, quest’endiadi che ha tenuto incatenata la storia dell’uomo immiserendone le passioni, abbassandone le mire, riducendone al qui e ora pensieri e sentimenti.

 

friedrich-nietzsche-ditirambi-dionisio

Autore: Friedrich Nietzsche
Titolo: Queste le parole di Zarathustra. Un libro per Tutti e Nessuno.
Collana: Alter ego
Prezzo: 60,00€

[Testo originale a fronte]

L’umanità è mutevole, incerta, pallida e capricciosa, incline alla danza e al massacro. Perciò Nietzsche sostiene che vada superata, come va superato l’affronto della materia per scoprire le linee di un Partenone. Il “grande stile” è la grande certezza nietzscheana, marmo su cui vanno a infrangersi le aporie degli scettici, dei deboli, dei falsi. E tutto il movimento intorno, le linee che si sfaldano, non è che meraviglia agli occhi dell’artista. Ma il filosofo vuole “un sì unico, un no unico”. Certo, per avere la sicurezza di aver agguantato proprio il giusto sì e il giusto no, “occorre vedere centinaia e centinaia di convinzioni sotto di sé, dietro di sé… La grande passione usa e disusa convinzioni, non si assoggetta a loro – si sa sovrana.”

 

 

 

 

Pagina 1 di 3123