Pagina 1 di 3123

Nietzsche Friedrich

Autore: Friedrich Nietzsche
Titolo: Per la genealogia della morale
Collana: Alter ego
Prezzo: 30,00€

[Testo originale a fronte]

Pubblicato a Lipsia nel novembre 1887, il testo di Per la genealogia della morale. Una scrittura di contrasto, è un’aggiunta “a integrazione e chiarimento di Aldilà di Bene e Male”, come spiega il suo Autore. Una corolla superba, soggiungiamo noi: una preziosa fascia di coronamento, nell’architettura del nichilismo previsto e predetto dall’“indovino” Friedrich Nietzsche. In omaggio all’ultimo grande pensatore europeo, la nostra versione in lingua italiana è integrata dal testo tedesco a fronte. Stampata in tiratura limitata (e limitativa), questa edizione è dedicata, specialmente e naturalmente, a lettori che, per specie e natura propria, siano richiamati dalla lettura del pensiero e delle parole di Nietzsche curata da Ar nella collana ‘Alter ego’. Attraverso il proprio ascolto di questa esecuzione della partitura nietzscheana, costoro sapranno di sicuro valutare il carattere di una interpretazione e il senso di una mediazione che ne confermano l’affinità, genetica prima che elettiva. In ogni caso, nulla avranno da temere da una “ruminazione” sobria, disciplinata, priva di enfasi della sua opera, perché considerare Nietzsche, riflettere su di lui non significa affatto riflettere lui ‒ tanto meno ‘diventare nietzscheani’, scambiando con devozione apologetica lo studio rispettoso dell’Autore. In particolare, chi provi disgusto dello stordimento democratico e aspiri, con sincerità, a raccogliersi in quella “oligarchia dello spirito” da Nietzsche auspicata, saprà scrutare, mediante la chiarità di Per la genealogia della morale, il vero titolo di Aldilà di Bene e Male, che troppo spesso lo sguardo torbido traduce in: ‘Al di qua del bene e del male’.

 

 

aldila-bene-male

Autore: Friedrich Nietzsche
Titolo: Aldilà di Bene e Male. Preludio a una Filosofia del Futuro
Collana: Alter ego
Prezzo:40,00€

[Testo originale a fronte]

Questo è lo scritto fondamentale di Friedrich Nietzsche: più netto, più deciso, più vigoroso, più politico. Ciò che nello Zarathustra chiedeva al lettore una empatia a tratti difficoltosa qui è spiegato con spietata precisione. Il martello del filosofo manda in frantumi la colonna portante dell’èra volgare: la fertile coppia Bene-e-Male, quest’endiadi che ha tenuto incatenata la storia dell’uomo immiserendone le passioni, abbassandone le mire, riducendone al qui e ora pensieri e sentimenti.

 

friedrich-nietzsche-ditirambi-dionisio

Autore: Friedrich Nietzsche
Titolo: Queste le parole di Zarathustra. Un libro per Tutti e Nessuno.
Collana: Alter ego
Prezzo: 60,00€

[Testo originale a fronte]

L’umanità è mutevole, incerta, pallida e capricciosa, incline alla danza e al massacro. Perciò Nietzsche sostiene che vada superata, come va superato l’affronto della materia per scoprire le linee di un Partenone. Il “grande stile” è la grande certezza nietzscheana, marmo su cui vanno a infrangersi le aporie degli scettici, dei deboli, dei falsi. E tutto il movimento intorno, le linee che si sfaldano, non è che meraviglia agli occhi dell’artista. Ma il filosofo vuole “un sì unico, un no unico”. Certo, per avere la sicurezza di aver agguantato proprio il giusto sì e il giusto no, “occorre vedere centinaia e centinaia di convinzioni sotto di sé, dietro di sé… La grande passione usa e disusa convinzioni, non si assoggetta a loro – si sa sovrana.”

 

 

 

 

Pagina 1 di 3123